#scam

Questa è la parola che più è abusata in ambito Bitcoin. La si usa quando si parla di persone che invece di spiegarti come funziona Bitcoin ti fa credere che se segui il loro metodo ti sveleranno la verità; oppure #altcoin che, loro sì, sono strutturate come vere e proprie #scam che ti promettono fantasmagorici […]

#FOMO

#FOMO è l’acronimo di Fear Of Missing Out (Paura, di Perdere [l’occasione]) e può far male come il #FUD. Specialmente quando ci si imbatte in momenti rialzisti dove tutti, all’improvviso, scoprono i bitcoin e ne iniziano a parlare allora in molti arriva il momento #FOMO. Leggi solo di notizie esaltanti, capitate a persone come te […]

#FUD

#FUD è l’acronimo di Fear, Uncertain an Doubt (Paura, Incertezza e Dubbio) che molto spesso, a volte troppo, influenzano le scelte avventate di molti di coloro che si avvicinano al mondo bitcoin o crypto in generale. Capita molto spesso infatti che il momento dopo che si sia “investito” in bitcoin ci si imbatta in notizie […]

#seed

I seed o seed phrase sono il segreto che meglio va custodito quando si tratta di wallet di Bitcoin. Ma in generale di qualsiasi crypto wallet. Quando si fa il backup di un wallet vengono estratte una serie di parole, 12 o 24, che vengo algoritmicamente prodotte e fornite con uno specifico ordine. Solo riscrivendo […]

#wallet – part 3

PARTE 3 di 3 Dopo aver visto le opzioni per web e per app oggi vediamo l’ultimo tipo di wallet che operano fondamentalmente off-line. La principale motivazione sul perché si operi in questo modo è dovuto al fatto che ogni cosa che passa attraverso la rete può essere in qualche modo hackerato. E non solo […]

#wallet – part 2

PARTE 2 di 3 Abbiamo visto quindi siti di exchange che molto spesso sono il primo approccio per “acquistare” bitcoin. E quali problematiche comporti. Ora vedremo alcuni esempi di software (per pc e smartphone) che sono leggermente più corrispondenti allo spirito iniziale di Satoshi. Indichiamo solo alcuni nomi come Blue Wallet, Kraken Pro, Samourai, Wasabi, […]

#wallet

PARTE 1 di 3 Abbiamo detto che nei wallet (il cui indirizzo corrisponde alla chiave privata crittografata visibile a tutti) “risiedono” una o più chiavi private che sono necessarie a rivendicare la titolarità dei propri bitcoin e ad operare su di essa (per trasferirli ad esempio). L’ideatore originale Satoshi Nakamoto ha teorizzato e messo in […]

#satoshi

L’ingegneria che sta dietro alla blockchain Bitcoin ha riflessi su molti campi dello scibile umano. Satoshi Nakamoto tra gli altri aspetti ha valutato anche quello prettamente economico fino a spingersi in quello dell’ingegneria delle monete. Già perché le monete, sin dalla loro nascita, vengono “studiate” a tavolino. Anche quando si trattò di coniare l’aureo romano […]

HODL! L’unica regola (*)

(*) Secondo me 😉 ma mica vele per tutti Quando ci si imbatte in un mercato come quello delle crypto bisogna tener conto che ci si sta confrontando con un mercato molto acerbo e che come tale ha poca “storia”. Molti altri mercati, come ad esempio quelli delle ipo delle .com (dot com) di inizio […]

HODL!

Oggi parliamo di un argomento più “leggero” ma di fondamentale importanza. Nel mondo finanziario ci sono alcune parole chiavi, solitamente in inglese, che assomigliano a veri e propri comandi di comportamento. Buy e Sell non hanno bisogno di essere tradotti e non metterli in azione nell’immediato comporta perdere, a volte, una buona occasione. Uno dei […]